Tavolo Tamara De Lempicka

Tamara De Lempicka Verde giada (Il turbante verde) 1929

A volte per cambiare l'atmosfera dei nostri spazi non occorre cambiare obbligatoriamente i nostri complementi d'arredo, basta trasformali. La scelta però non può essere banale. Questo è un esempio di come un tavolo di nessun valore d'epoca e nemmeno di un legno pregiato, possa diventare un complemento d'arredo di tutt'altro profilo. Quello che mi piace proporre in questi casi, non è la copia d'autore classica di un'opera famosa. Ma bensì solo una sua sezione. Un ritaglio. Ho ideato questa possibilità per valorizzare gli ambienti con eleganza ed innovazione. L’opera famosa, sapientemente sezionata, viene riproposta in una nuova versione dove, attraverso un unico particolare ingrandito, sorprende per la forza espressiva rinnovata, che talvolta arriva a snaturarla, pur lasciandola riconoscibile e quindi immutabile. La scelta di omettere l’opera famosa nella sua totalità, per farne emergere solo una parte, è un modo per liberare un’altra emozione possibile. Se hai un complemento d'arredo che ti ha stufato ma che potrebbe rinascere in nuova ed inedita versione, se hai un'artista del cuore ed un'opera che ti emoziona da sempre, contattami senza impegno e saprò certamente offrirti il ritaglio migliore per te.


Tamara De Lempicka Green jade (The green turban) 1929

Sometimes to change the atmosphere of our spaces, it is not necessary to change our furnishing items, just transform them. However, the choice cannot be trivial. This is an example of how a table of no vintage value or even a precious wood, can become a furnishing accessory of a completely different profile. What I like to propose in these cases is not the classic copy of a famous opera. But only one section of it. A cutout. I conceived this possibility to enhance environments with elegance and innovation. The famous work, wisely sectioned, is revived in a new version where, through a single enlarged detail, it surprises for the renewed expressive force, which sometimes gets to distort it, while leaving it recognizable and therefore immutable. The choice to omit the work famous in its entirety, to bring out only a part of it, is a way to free up another possible emotion. If you have a piece of furniture that has stewed you but could be reborn in a new and unpublished version, if you have an artist of the heart and a work that always excites you, contact me without obligation and I will certainly offer you the best clipping for you .




0 visualizzazioni

©2019 by filippomanassero.it. Proudly created with Wix.com