L'orchidea nel sumi-e

Praticare il Sumi-e, vuol dire investire del tempo attraverso cui fare esperienza di concetti e intuizioni che spesso rischiano di restare principi astratti.

L’orchidea giapponese nel Sumi-e è uno dei cosiddetti Quattro Nobili detti anche i Quattro Amici, che comprendono quattro specie di piante, rappresentanti il Ki (energia vitale) delle quattro stagioni e delle quattro età dell’uomo. L’orchidea in questo contesto assume il significato simbolico della primavera.


Con il suo stelo esile e il suo fiore raffinato, in Oriente l'orchidea é sinonimo di purezza e innocenza. Come il bambù, è un soggetto molto adatto per fare i primi passi in questa affascinante pratica. Grazie alla conformazione delle sue foglie ci permette di immergerci a pieno nella suggestione di entrare in comunione con la carta. I fiori invece attraverso i suoi petali, ci permettono di manifestare e far risuonare la leggerezza del cuore che durante la pratica si affranca dal peso della mente.


Il prossimo weekend sabato 1 e domenica 2 maggio 2021 orario 14 - 15.30

staremo insieme per praticare il Sumi-e Experience Workshop con il tema dell'orchidea.


A questo link puoi iscriverti e ti ricordo che se lo hai già fatto on-line o in presenza, puoi tornare a frequentarlo gratuitamente ( scopri tutto).


Ti aspetto

Filippo


138 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti