Il fiore dell'Armonia

I Greci la chiamavano anche Kosmosándalon, "sandalo del mondo", per il labello rigonfio che si ritrova in molte specie spontanee nell'area medierranea e che somiglia alla punta di una scarpetta.


Ma la bellezza del fiore ha evocato anche il simbolo dell'armonia, e perfino l'emblema della Perfezione spirituale, perché la bellezza carnale e terrena, come ha insegnato Platone, non è se non una materializzazione di quella invisibile ainostri occhi di mortali: bellezza che, come il corpo androgino di Orchide, trascende ogni genere, essendo maschile e femminile insieme.


In Giappone l'orchidea che andiamo a rappresentare nel Sumi-e è chiamata Fuuran, abbreviazione del più completo nome “Keiran Ichimei Fuuran”, termine che possiamo tradurre in “Orchidea del vento”.


Il prossimo weekend sabato 18 e domenica 19 settembre 2021 orario 14 - 15.30

staremo insieme per praticare il Sumi-e Experience Workshop con il tema dell'orchidea.

Ti accompagnerò in questa esperienza meditativa come in una accogliente visualizzazione e impareremo insieme a lasciare andare ogni aspettativa, bisogno di risultato, tentativo di controllo. Faremo emergere una visione poetica e lasceremo che la razionalità si dissolva nella sua stessa nuvola di fumo, che quotidianamente ci impedisce di guardare oltre le immagini per coglierne il lato invisibile. Guarda la diretta Instagram dedicata a questo workshop cliccaqui


A questo link puoi iscriverti e ti ricordo che se lo hai già fatto on-line o in presenza, puoi tornare a frequentarlo gratuitamente ( scopri tutto).


Ti aspetto

Filippo


55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sumi-e Lab