Ci metto la faccia


Marlon, Mattias ma anche Willie, George, Breonna, Maria Paola, Vittorio: la violenza e l’omofobia hanno recentemente raggiunto livelli altissimi ed oramai sembra che prescinda il genere, la razza, l’età o la posizione sociale delle persone. Per questo motivo non possiamo fare a meno di chiederci: e se fossi io il prossimo? Se fossi io la persona a trovarsi nel posto giusto, al momento giusto, ma incontrassi la persona “sbagliata”? Ci mettiamo la faccia perché sappiamo che potrebbe capitare a ciascuno di noi. Fa un certo effetto vederci così, vero?

Ho deciso di metterci la faccia anche io. Perché quando nel nostro Paese si discute per una legge contro i reati per omofobia

tu possa ricordarti della mia faccia e metterti dalla parte giusta.


Se vuoi sostenere anche tu la campagna, a questo link tutte le info https://tinyurl.com/y6q256o3





270 visualizzazioni